.
Annunci online

bojafauss
Notizie dal baratro (cioè dal Consiglio Regionale)
9 agosto 2014
La norma "ad Saittam"
Come molti sanno gli ex parlamentari percepiscono (dopo il 60esimo anni di età) un vitalizio (variabile tra i 3.000 e i 9.000 euro lordi al mese). Pochi sanno che questo privilegio lo avevano anche gli ex consiglieri regionali (ora per fortuna la norma è stata abolita, in Piemonte).

Tra gli ex consiglieri regionali che percepiscono il vitalizio c'è anche Antonio SAITTA (in carica dal 1995 al 2005):


Saitta è stato di recente nominato Assessore Regionale dal presidente Chiamparino e sarà rimasto di sasso scoprendo che una nuova legge vieta a Ministri e Assessori pensionati di comulare eventuali vitalizi con altre indennià:



No, Saitta dorma tranquillo. Questo divieto si applica solo agli assessori nominati dopo l'entrata in vigore (24 giugno 2014)...


...e Saitta è stato nominato ben OTTO giorni prima!. Ah!...se solo Renzi fosse stato veloce come per la "riforma" della Costituzione...

facebook
sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte




IL CANNOCCHIALE