.
Annunci online

bojafauss
Notizie dal baratro (cioè dal Consiglio Regionale)
13 novembre 2013
Reddito di cittadinanza, le coperture ci sono (lo dice il PD)
Le coperture finanziare necessarie per istituire un reddito di cittadinanza ci sono. A dirlo non sono quei demagoghi dei grillini ma un Disegno di Legge presentato dal PD nel 2011:



La proposta del PD prevedeva un reddito garantito di 7.000 € l'anno anche agli «inoccupati»: coloro che, senza aver precedentemente svolto un’attività lavorativa, sono alla ricerca di un’occupazione.



"E le coperture?", direbbe oggi Fassina al Movimento 5 stelle. Eccole (dice il PD):

Art. 7. (Disposizioni finanziarie)
1.  Ai maggiori oneri derivanti dall’attuazione delle disposizioni di cui alla presente legge, valutati in 10 miliardi di euro a decorrere dall’anno 2012, si provvede a valere sulle maggiori entrate e sui maggiori risparmi di spesa di cui al presente articolo.
- risparmi derivanti dal divieto di cumulo delle prestazioni ai sensi del comma 2 dell’articolo 3;
- l’aliquota dell’imposta sostitutiva sui redditi da capitale è innalzata al 20% (ad eccezione dei rendimenti da titoli di Stato);
- alle attività finanziarie e patrimoniali, oggetto di rimpatrio (Scudo fidcale) o regolarizzazione ai sensi del D.L.78/2009 si applica un’imposta straordinaria sul patrimonio relativo all’intero ammontare delle somme con un’aliquota aggiuntiva pari al 2%;
- le spese di funzionamento relative alle missioni di spesa di ciascun Ministero sono ridotte;
- l’uso delle autovetture in dotazione a ciascuna amministrazione (auto blu) è ammesso strettamente per esigenze di servizio;
- tutti coloro che hanno ricoperto cariche pubbliche a qualsiasi titolo, e che sono cessati dalla carica, perdono il diritto all’uso dell’autovettura di Stato;
- rideterminazione delle strutture periferiche, prevedendo la loro riduzione e la loro ridefinizione, ove possibile, su base regionale o la riorganizzazione presso le prefetture-uffici territoriali del Governo.




facebook
4 luglio 2013
Leghista voleva "prendere i grillini a calci" ....ma viene espulso da un "grillino"


facebook
1 luglio 2013
Movida 5 balle (ma anche più di cinque)
Il blog www.movida5.it ha pubblicato una "speciale classifica" da cui si evince che l'On. Eleonora BECHIS è attualmente "la più brava" tra gli eletti del Movimento5stelle alla Camera dei Deputati nella circoscrizione Piemonte1 (provincia di Torino).

La "speciale classifica" analizza solo i documenti in cui la Bechis primeggia. Analizzando tutto quello che si trova attualmente online sul sito della Camera si scopre molto altro.

Proposte di legge presentate come PRIMO firmatario:
Bechis: zero
Castelli: zero
Chimienti: zero
Della Valle: zero

Mozioni, risoluzioni, interpellanze, e interrogazioni:
Bechis: quattro
Castelli: due
Chimienti: due
Della Valle: una

Ordini del giorno:
Bechis: uno
Castelli: tre
Chimienti: zero
Della Valle: zero

Interventi su Progetti di legge in Assemblea:
Bechis: zero
Castelli: quattro (Discussione del Documento di economia e finanza 2013 - Disegno di legge di conversione del decreto-legge n. 35 del 2013: Disposizioni urgenti per il pagamento dei debiti scaduti della pubblica amministrazione - Disegno di legge di conversione, con modificazioni, del decreto-legge n.35 del 2013: Disposizioni urgenti per il pagamento dei debiti scaduti della pubblica amministrazione  - Disegno di legge di conversione, con modificazioni, del decreto-legge n.43 del 2013)
Chimienti: zero
Della Valle: zero

Interventi su Progetti di legge in Commissione:
Bechis: uno (Disposizioni per consentire la libertà di scelta nell'accesso dei lavoratori al trattamento pensionistico)
Castelli: cinque (DL 35/2013: Disposizioni urgenti per il pagamento dei debiti scaduti della pubblica amministrazione, per il riequilibrio finanziario degli enti territoriali, nonché in materia di versamento di tributi degli enti locali - DL 35/2013: Disposizioni urgenti per il pagamento dei debiti scaduti della pubblica amministrazione, per il riequilibrio finanziario degli enti territoriali, nonché in materia di versamento di tributi degli enti locali. Disposizioni per il rinnovo del Consiglio di presidenza della giustizia tributaria - DL 24/2013: Disposizioni urgenti in materia sanitaria - DL 43/2013: Disposizioni urgenti per il rilancio dell'area industriale di Piombino, di contrasto ad emergenze ambientali, in favore delle zone terremotate del maggio 2012 - Delega al Governo in materia di pene detentive non carcerarie e disposizioni in materia di sospensione del procedimento con messa alla prova e nei confronti degli irreperibili)
Chimienti: zero
Della Valle: zero

Altri interventi in Assemblea e in Commissione:
Bechis: tre (Dati in ordine al numero effettivo dei lavoratori cosiddetti esodati non ancora salvaguardati  - Iniziative per la salvaguardia dei lavoratori «esodati» - Audizione del ministro per le pari opportunità, lo sport e le politiche giovanili, Josefa Idem, sulle linee programmatiche in materia di pari opportunità)
Castelli:sette  (Sulla riformulazione di emendamenti nonché sulle modalità di presentazione e votazione, nell'ambito della ripresa discussione  -Discussione della relazione al Parlamento predisposta ai sensi dell'articolo 10-bis, comma 6, della legge 31 dicembre 2009, n. 196 -
Discussione del Documento di economia e finanza 2013 - Schema di decreto del Presidente della Repubblica concernente regolamento recante disposizioni per il riordino delle scuole militari e degli istituti militari di formazione. Atto n. 8 (Rilievi alla IV Commissione) - Castelli e Fraccaro: Sulle risorse destinate all'acquisto di programmi informatici di tipo proprietario mediante ricorso a licenze - Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame congiunto delle Comunicazioni della Commissione al Parlamento europeo e al Consiglio «Verso un'Unione economica e monetaria autentica e approfondita - Creazione di uno strumento di convergenza e di competitività» (COM(2013)165 def.) e «Verso un'Unione economica e monetaria autentica e approfondita - Coordinamento ex ante delle grandi riforme di politica economica previste» (COM(2013)166 def.). Audizione del Viceministro dell'economia e delle finanze, Stefano Fassina - Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame del DL 35/2013 recante disposizioni urgenti per il pagamento dei debiti scaduti della pubblica amministrazione, per il riequilibrio finanziario degli enti territoriali, nonché in materia di versamento di tributi degli enti locali Audizione di Maurizio Casasco, Presidente Confederale CONFAPI)
Chimienti: uno (Iniziative normative volte ad ampliare la portata della legge n. 654 del 1975 Mancino-Reale con riferimento alle discriminazioni fondate sull'orientamento sessuale e sull'identità di genere)
Della Valle: uno (Mozioni Airaudo, Castelli ed altri n.1-00048, Costa ed altri n.1-00033 e Allasia ed altri n.1-00064: Realizzazione della nuova linea ferroviaria Torino-Lione)


La questione su chi lavora e quanto è abbastanza chiara. La domanda quindi è: Cosa spinge un sito a pubblicare una "classifica" basata solo su alcuni dati in modo da far apparire l'On. Bechis la prima della classe?

Forse per capirlo basta dare un'occhiata a:

- questa nota  del consigliere regionale Davide Bono in merito a un certo Agostino FORMICHELLA;

- questo post in cui si fa rilevare che l'On. Bechis è in stretto legame con alcuni "diffidati da Grillo" tra cui un certo Agostino FORMICHELLA;

- questa nota (ma soprattutto ai commenti sottostanti) in cui l'On. Bechis spiega come mai ha assunto come collaboratore un certo Agostino FORMICHELLA;

- questo articolo in cui si insinua che un certo Agostino FORMICHELLA si è "adoperato a far eleggere la Bechis epoi lei l'ha arruolato tra i suoi collaboratori parlamentari".


Oppure basterebbe verificare a chi è intestato il dominio www.movida5.it:






facebook
27 giugno 2013
Trasparenza totale (ma non si vedono le stelle)
Alla Corte d'Appello di Roma sono disponibili i rendiconti delle spese elettorali sostenute da tutti i candidati alle elezioni politiche 2013.

Per verificare le "polemiche"  in merito alle spese elettorali di alcuni candidati nella Circoscrizione Estero abbiamo richiesto i rendiconti di Calissi, Burnelli e Alessio TACCONI (unico eletto all'estero per il M5s).   

Calissi Daniele ha speso 20.575 euro 
Burnelli Filippo ha speso 16.354 euro
Tacconi Alessio ha speso 16.074 euro

Tutti e tre hanno rendicontato €. 6.666,67 di spese postali pari a 20.000 euro totali. Hanno fatto 3 invii dalle Poste e dalle relative tre ricevute si può verificare che ogni spedizione è costata 1 euro ...di cui solo 4 centesimi pagati dai tre candidati

Nella ricevuta da 130.004, invii per una spesa da 130.004 euro: loro hanno pagato 5.200,16 euro.
Nella ricevuta da 85.214, invii per 85.214 euro: loro hanno pagato 3.408,56 euro.
Nella ricevuta 284.782, invii per una spesa totale di 284.782 euro: loro hanno pagato 11.391,28 euro.





















facebook
15 maggio 2013
Le bugie di Cota sul TAV
Secondo il presidente della Regione Piemonte, Roberto Cota, il nuovo tracciato del TAV rispetta l'ambiente ...e i valsusini alle ultime elezioni hanno dimostrato di essere favorevoli al TAV.



facebook
15 aprile 2013
Piemontesi (a 5 stelle) alla Camera dei Deputati - presenze
Il Parlamento si è insediato un mese fa. In attesa di vedere i primi risultati (progetti di leggi, mozioni, ecc.) dei neo eletti a 5 stelle per ora possiamo limitarci alle loro presenze in aula (N.B. le presenze vengono registrate solo nelle sedute in cui i parlamentari sono chiamati a votare su qualche atto).

Per ora dai verbali si legge questo:
 

SEDUTA  n.1 DEL 15 MARZO 2013 - Hanno  preso  parte  alla  votazione:

Bechis  Eleonora - Busto  Mirko - Castelli  Laura - Chimienti  Silvia - Crippa  Davide - Dadone  Fabiana - Della  Valle  Ivan - Romano  Paolo  Nicolò

 

SEDUTA  n.2 DEL 21 MARZO 2013 - Hanno  preso  parte  alla  votazione:

Bechis  Eleonora - Busto  Mirko - Castelli  Laura - Chimienti  Silvia - Crippa  Davide - Dadone  Fabiana - Della  Valle  Ivan - Romano  Paolo  Nicolò

  

SEDUTA  n.4 DEL 26 MARZO 2013 - Hanno  preso  parte  alla  votazione:

Bechis  Eleonora - Busto  Mirko - Castelli  Laura - Crippa  Davide - Dadone  Fabiana - Della  Valle  Ivan

Assenti: Chimienti  Silvia e Romano  Paolo  Nicolò

 

SEDUTA  n.8 DEL 9 APRILE  - Hanno  preso  parte  alla  votazione:

Bechis  Eleonora - Busto  Mirko - Castelli  Laura - Crippa  Davide - Dadone  Fabiana - Della  Valle  Ivan - Romano  Paolo  Nicolò

Assenti: Chimienti  Silvia




facebook
29 gennaio 2013
Senza le 5 stelle si batte la fiacca?

Da ormai due mesi il consigliere regionale Fabrizio BIOLE' ha lasciato il gruppo consiliare del MoVimento5stelle per passare al GruppoMisto ma la pagina web del suo sito personale dedicata alla trasparenza risulta ancora "in costruzione".
Le informazioni ufficiali sull'operato dei consiglieri le possiamo trovare sul
sito ufficiale.

La prima cosa che balza agli occhi è che dal 13 novembre 2012 (cioè da quando è passato al GruppoMisto) il consigliere BIOLE' ha presentato, come PRIMO FIRMATARIO, meno mozioni o interpellanze che nei mesi passati:

Mozioni e Ordini del Giorno presentate come primo firmatario:
- dal 03/05/2010 al 12/11/2012 (periodo "grillino"): 18 (UNA ogni 46 giorni)
- dal 13/11/2012 al 28/01/2013 (periodo "senza stelle"): 0 (ZERO in 77 giorni

Interrogazioni e Interpellanze presentate come primo firmatario:
- dal 03/05/2010 al 12/11/2012 (periodo "grillino"): 45 (UNA ogni 18 giorni)
- dal 13/11/2012 al 28/01/2013 (periodo "senza stelle"): 1 (UNA in 77 giorni


 

facebook
29 gennaio 2013
Dal 2013 i partiti non esisteranno più (non lo dice solo il MoVimento5stelle)


facebook
23 gennaio 2013
Chiedilo a loro...
E' possibile fare il politico in modo onesto. Se non sei convinto chiedilo a loro...



facebook
2 gennaio 2013
Regali di Natale...


facebook
1 dicembre 2012
Pubblicità grillina
Da qualche mese sul blog di Beppe Grillo compaiono banner pubblicitari. Mantenere il blog sembra costi quasi €. 1.000.000 l'anno ma le vendite di libri e "gadget" non arrivano a coprire tutte le spese. In soldoni il blog di Grillo è in perdita (fare politica non rende ...se combatti i poteri forti).

Probabilmente il contratto pubblicitario prevede che i banner appaiano sulla homepage di beppegrillo.it automaticamente, senza alcun controllo da parte del comico genovese. Poco fa si poteva visualizzare questa:




facebook
3 novembre 2012
Madonna Bonino!
Emma Bonino (che vive di politica dal 1978) consiglia a Pannella di stare lontano da Beppe Grillo (ottimo consiglio, spero che i Radicali lo seguano - NDR). La motivazione è che tra 10 anni probabilmente la "carriera politica" di Grillo sarà finita. In effetti è un bel problema per chi da decenni non si schioda dalle poltrone che contano.



facebook
29 ottobre 2012
Cinque stelle zero rimborsi


facebook
9 ottobre 2012
La bufala delle Regioni
Qualche settimana fa il blog di Beppe Grillo scriveva che "Le attuali Regioni sono a tutti gli effetti inutili. Vanno ripensate completamente" e proponeva un sondaggio:   
- Abolizione delle Regioni?
- Trasferimento di poteri centrali dello Stato alle Regioni?
- Accorpamento di più Regioni?


La maggioranza dei partecipanti al sondaggio ha proposto l'abolizione totale delle Regioni.

Cosa avrà influito su questa scelta così drastica? Il caso Fiorito nel Lazio o gli strambi rimborsi spese dei consiglieri regionali piemontesi?

Probabilmente ci si sta rendendo conto che le Regioni, per come sono organizzate attualmente cioè senza alcun vero potere ne risorse da gestire (esclusa la Sanità), sono effettivamente enti inutili. Un vero decentramento dovrebbe trasferire competenze e risorse economiche ma attualmente non è così.

Ecco qualche dato:


La Regione Piemonte ha un bilancio di circa 17.000.000.000 di euro.
Più del 75% viene speso per la Sanità (l'unica vera competenza regionale ...su cui però incidono le scelte e i tagli ai trasferimenti decisi dallo Stato).
Le restanti risorse coprono in gran parte i fondi vincolati come stipendi degli enti collaterali, investimenti, mutui eccc.
Da tutto questo restano "in cassa" circa 400 milioni di euro di fondi non vincolati sui quali i consiglieri "indipendentemente dalle decisioni della giunta Cota" posso litigare, dibattere, proporre.

Considerato che il totale complessivo del bilancio di competenza del Consiglio Regionale (indennità, rimborsi spese, gettoni di presenza, vitalizi dei consiglieri regionali, staff e collaboratori, personale, uffici, attrezzature e tutto ciò che serve a far funzionare il Consiglio Regionale) ammonta a € 86.325.680 l'anno possiamo concludere che, in soldoni, effettivamente spendiamo 86milioni per gestire 400milioni di euro.


   
facebook
24 settembre 2012
L'alternativa agli inceneritori c'è già
Beppe Grillo a Parma spiega (QUI: http://youtu.be/uC_4zUw_aTk) il programma del MoVimento 5 stelle sui rifiuti:


facebook
5 settembre 2012
Scoop!


facebook
29 agosto 2012
Si dice "populismo" quando non si sa che pesci pigliare
Populismo (http://it.wikipedia.org/wiki/Populismo#Il_populismo_per_la_scienza_politica): Tuttora giornalisti e studiosi di scienze politiche usano spesso il termine in maniera contradditoria e confusa, alcuni per fare riferimento a costanti appelli alla gente che ritengono tipici di un politico o un movimento, altri per riferirsi a una retorica che essi considerano demagogica, altri infine per definire nuovi partiti che non sanno come classificare.

Antipolitica (costruttiva http://it.wikipedia.org/wiki/Antipolitica#L.27antipolitica_costruttiva): può significare l'esercizio di colui che contesta il modo di fare politica del presente e auspica un nuovo modo di esercitare la politica. Quindi, non un rifiuto per il rifiuto, ma un opporsi per costruire una politica più vera ed alta. Un'antipolitica che rimane politica.



facebook
30 luglio 2012
Rimborsi elettorali 2012: li hanno di nuovo percepiti tutti (tranne Grillo)
Quando è scoppiato lo scandalo rimborsi elettorali (LegaNord, PD & C.) molti partiti han promesso di rinunciare al rimborso elettorale 2012. Per ora tutti (tranne il Movimento5stelle di Beppe Grillo) li hanno percepiti (vedi Gazzetta Ufficiale n.175/2012).
N.B. i rimborsi elettorali vengono dati per le elezioni Regionali2010 - Europee2009 - Camera2008 e Senato2008.
 










facebook
28 maggio 2012
SCOOP: Casaleggio è un alieno!
Chi è Casaleggio, il guru del web che sta nell'ombra di Beppe GRILLO? Un fautore del Nuovo Ordine Mondiale, dice qualcuno. Il fulcro di una fitta rete di contatti e relazioni istituzionali tutte da decifrare (dice qualcun altro).
Nulla di tutto questo ...anzi, molto peggio!

Noi di Bojafauss l'abbiamo scoperto confrontando la pagina pubblicitaria della Webegg (di cui Gianroberto Casaleggio era amministratore delegato 15 anni fa) con quella del film Alien:



facebook
21 maggio 2012
Ma quali "grillini"! Fanno il contrario del loro "Capo"!

Su quanto (e come e se) i consiglieri eletti con il moVimento5stelle seguano i dettami/proposte/consigli/direttive/ordini di Grillo è pieno il web. Qualcuno di loro va dietro al comico genovese senza fiatare. Altri lo seguono ma solo se e quando lo ritengono giusto. Altri, pur eletti, fanno quello che vogliono (naturalmente senza violare le famose tre regole5stelle: niente condannati nelle istituzioni, non più di due legislature a testa, niente tesserati ai partiti) a volte interpretando a piacimento ("con buonsenso" dice qualcuno) anche il programma5stelle.

E' accaduto in Emilia Romagna dove qualche mese fa il consigliere De Franceschi
ha ricevuto una "bacchettata" (senza successive conseguenze) da Grillo in persona. Ed è accaduto qualche giorno fa in Piemonte quando il consigliere Fabrizio BIOLE' (impiegato nel settore librario a Cuneo) ha votato a favore dell'emendamento (poi bocciato dall'aula) proposto da alcuni esponenti del centrosinistra in Consiglio Regionale: "La Regione si impegna a sostenere le imprese editoriali locali che utilizzano forme di lavoro non precario".

Il moVimento5stelle (se ne facciano una ragione, i detrattori) funziona proprio così: non c'è un Capo. Ci sono degli eletti che possono essere licenziati soltanto dai loro cittadini.


facebook
sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte




IL CANNOCCHIALE