.
Annunci online

bojafauss
Notizie dal baratro (cioè dal Consiglio Regionale)
1 dicembre 2012
Pubblicità grillina
Da qualche mese sul blog di Beppe Grillo compaiono banner pubblicitari. Mantenere il blog sembra costi quasi €. 1.000.000 l'anno ma le vendite di libri e "gadget" non arrivano a coprire tutte le spese. In soldoni il blog di Grillo è in perdita (fare politica non rende ...se combatti i poteri forti).

Probabilmente il contratto pubblicitario prevede che i banner appaiano sulla homepage di beppegrillo.it automaticamente, senza alcun controllo da parte del comico genovese. Poco fa si poteva visualizzare questa:




facebook
15 novembre 2011
Chi ha "scritto" il Non-Statuto del Movimento5stelle? Una certa Francesca...

Ha destato una certa sorpresa qualche settimana fa scoprire che il programma per un "nuovo PD" scritto da Matteo RENZI era uscito dal computer di Giorgio GORI, ex manager nelle TV di Berlusconi. In realtà lo scoop non esiste, dice Gori, poichè "...le proposte sono state impaginate sul mio PC ma arrivano da fonti diverse".

Usando lo stesso "giochino" informatico possiamo scoprire chi ha "scritto" (vabbè, impaginato!) il famoso Non-Statuto (o "regolamento") del Movimento5stelle di Beppe GRILLO:
1) scarichiamo da qui
il file del Non-Statuto;
2) clicchiamo su PROPRIETA';
3) si aprirà questa finestra:

L'autrice (...vabbè, l'impaginatrice!) sembra essere una certa Francesca FORTE.

Di lei non c'è molto sul web (verificate, io non sono molto esperto) tranne forse l'essere ArtDirector del DVD intitolato "beppegrillo.it" (vedi qui) prodotto dalla Casaleggio Associati (la stessa che gestisce il blog di Grillo).

Beh, stavolta lo scoop non c'è (Francesca FORTE è/era una collaboratrice del comico genovese, non un'estranea al suo blog) ma come dice sempre Grillo: "Con la rete non hai scampo: ogni cosa che fai verrà fuori, buona o cattiva che sia". Sappiatevi (sappiamoci) regolare.


facebook
sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte




IL CANNOCCHIALE