.
Annunci online

bojafauss
Notizie dal baratro (cioè dal Consiglio Regionale)
1 maggio 2014
SWG CAMBIA PRESIDENTE E IL PD SALE NEI SONDAGGI

Spulciando ScenariPolitici, l'ultimo sondaggio SWG per le Europee 2014 ha catturato la mia attenzione:

Uno dei dati più bassi per il M5S nella folta schiera di sondaggi per le Europee 2014: Ixè dà M5S al 27.4%, EMG al 24.4%, Demopolis al 23.8%, ecc.

Mi ha colpito perché ricordavo SWG come uno fra gli istituti di ricerca statistica che più si era avvicinato al reale risultato del M5S prima delle elezioni Politiche 2013 (sbagliato praticamente da tutti gli "esperti" sondaggisti).

Come mai SWG ha subito un cambiamento così radicale, passando dall'essere uno degli istituti di ricerca che dava M5S più forte, a uno di quelli che dà M5S più debole (nonché uno stratosferico Pd al 35.4%)? SWG ha cambiato metodi di ricerca? No: ha cambiato presidente. Roberto Weber è stato sostituito la scorsa estate da Maurizio Pessato.

Pessato sembra un estimatore di Matteo Renzi (nulla di male in questo n.d.r.): "Sicuramente Matteo Renzi ha le carte in regola per essere il personaggio dell'anno. Nel 2014 dovrà esprimersi e consolidare il suo potere dimostrando di saper dare seguito alle aspettative che ha sollevato durante la campagna per la segreteria del Partito democratico". Sembra invece nutrire poche simpatie per il M5S (nulla di male in questo n.d.r.): "Il M5S è forte perché risponde, almeno in parte, alle ragioni di chi protesta contro la crisi e contro questa classe politica incapace. Il problema è che Grillo è nel guado e rischia di essere logorato. Da una parte ha i forconi e gli altri movimenti di protesta extraparlamentari che sono scesi in strada. Dall'altra, non essendo un partito costruttivo, visto che in Parlamento è rimasto alla finestra, è incapace di incidere nella vita del Paese". Le simpatie di Pessato per il Centrosinistra non sono un segreto ("Maurizio Pessato (DS)" scrive qui Caregari mente IL PICCOLO fa rilevare questo).

Ma la cosa più buffa è un'altra.

A parte Scenari Politici, la 'ditta' che vede M5S più in alto è Ixè (27,4%). Indovinate chi è il presidente di Ixè? Esatto, è proprio Roberto Weber. Lo stesso che era presidente di SWG quando SWG ci vedeva meglio degli altri sul M5S per le Politiche 2013. Il Weber che, a occhio e croce, profetizzò il boom di M5S, nel caso in cui fosse andato bene in Sicilia.

Secondo noi è una semplice coincidenza. Secondo altri, no. Lo scopriremo il 25 maggio?






Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. sinistra pd ds grillo sondaggi swg m5s pessato

permalink | inviato da bojafauss il 1/5/2014 alle 9:20 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
facebook
14 gennaio 2011
Ho deciso: voterò Fassino! (quello del '75)
Piero Fassino non vive di politica da 25 anni (come spesso ricorda BeppeGrillo) ma da molti di più.

In Piemonte, nel 1975 il PCI raggiunge il massimo del consenso...


...poi arriva Fassino...


Da allora il PCI comincia a perdere voti: il 4% in meno in Italia nel 1979. A Torino, nei quartieri il calo è del 4, del 7, finanche del 10%. Ma Fassino dichiara che non è colpa di nessuno inaugurando la prassi che da quel momento caratterizzerà il centrosinistra, "SQUADRA CHE PERDE NON SI CAMBIA": “Se qualcuno s'attende da noi la caccia alle streghe, la ricerca a tutti i costi del colpevole, si sbaglia di grosso, non ci conosce”:


Nel 1983 elezioni politiche. In Piemonte e a Torino il PCI perde ancora: dal 40% del 1976 in città scende al 34%.
Questi i risultati del PCI-PDS a Torino dopo l'arrivo di Fassino:


Qualche anno fa il "Caso UNIPOL" con il Giudice Clementina Forleo (ancora oggi senza scorta) che tira in ballo alcune telefonate sospette tra D’Alema, Consorte e Fassino (poi scagionato):


Lo so, è impossibile votare il Fassino di oggi. Ma se potessi voterei il Fassino annata 1975 che il 28 febbraio di quell'anno, in qualità di responsabile della FGCI-GiovaniComunisti, dichiarava a LaStampa «L'età media, da noi, è di appena 17 anni. Il 52% degli iscritti è della classe operaia, il 37% sono ragazze. E' un nostro vanto l'aver dato, per primi, spazio ai giovani. Basti, per dimostrarlo, l'articolo dello statuto che limita a due sole legislature la permanenza dei nostri deputati. Noi comunisti contribuiamo, in concreto, a "svecchiare" il Parlamento ».
Due sole legislature ...cioè dieci anni ...non male per uno che vive di politica da 36 anni...!

 

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. pd ds fassino pci fgci sindaco pds primarie torino

permalink | inviato da bojafauss il 14/1/2011 alle 16:1 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
facebook
sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte




IL CANNOCCHIALE