.
Annunci online

bojafauss
Notizie dal baratro (cioè dal Consiglio Regionale)
14 marzo 2012
il TAV non è redditizio (lo dicono le FS)
Due ricercatori del Politecnico di Milano, Paolo BERIA e Raffaele GRIMALDI, hanno analizzato i dati relativi alle tratte ferroviarie ad Alta Velocità già operanti in Italia scoprendo che non sono per nulla redditizie (vedi Altreconomia n.136/2012):

- la Milano-Bologna è costata 7 miliardi di euro (tempo risparmiato: 37 minuti). L’investimento sarebbe giustificato con 9 milioni di passeggeri all’anno. Oggi ce ne sono 7  milioni.

- la Torino-Milano, costata quasi 8 miliardi di euro (per risparmiare 32 minuti) avrebbe bisogno di 14 milioni di passeggeri. Oggi sono al massimo un milione e mezzo (e Trenitalia ne stimava nel 2007 solo 2 milioni).

- la Bologna-Firenze nel 2010 ha avuto più di 10 milioni di passeggeri, ma anche in questo caso la domanda necessaria per coprire l’investimento era di 20 milioni (per risparmiare 14 minuti).

- la Roma-Napoli (35 minuti di risparmio di tempo) oggi conta 3 milioni di passeggeri ...l’obiettivo di Trenitalia, non raggiunto, è di 4,6 milioni ...ma ne servirebbero 8 milioni.



facebook
sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte




IL CANNOCCHIALE