.
Annunci online

bojafauss
Notizie dal baratro (cioè dal Consiglio Regionale)
3 settembre 2012
Cosa nasconde la fondazione di Bersani?
"Che le fondazioni siano diventate mezzi di finanziamento occulto di importanti uomini politici”, come racconta ad Altreconomia (n.141 in edicola) il deputato Aldo Di Biagio di FLI?
Proprio come prevede la legge (fatta dai politici), le fondazioni politiche non sono obbligate a pubblicare i loro bilanci ...ma ecco qualche notizia interessante: 

SYMBOLA "fondazione per le qualità italiane”, presieduta dal deputato PD Ermete Realacci (nel 2011 entrate  totali  per 815.000 €uro) ha tra i suoi sostenitori: Autogrill Group, CIR di De Benedetti, Eni, San Pellegrino, Monte dei Paschi di Siena e Sorgenia.  

La più longeva è ITALIANIEUROPEI di Massimo D’Alema. Inserzionisti pubblicitari sono tra gli altri: Manutencoop, British American Tobacco, Eni, Ferrovie dello Stato, Lottomatica, Coopsette, Telecom Italia e Piaggio. Finmeccanica ha contribuito “fin dalla nascita" con 40mila euro annui.

ASPEN Insitute “associazione privata, indipendente, internazionale, apartitica e senza fini di lucro” è presieduta da Giulio Tremonti e vede nel comitato esecutivo: il Presidente del Consiglio Mario Monti, Giuliano Amato, Romano Prodi, il Ministro dei Beni Culturali Lorenzo Ornaghi e giornalisti come Lucia Annunziata e Paolo Mieli. I “soci sostenitori” sono oltre centocinquanta: A2a, Acea, Assicurazioni Generali, Finmeccanica, Enel, Cassa deposititi e prestiti, Eni, Bnp Paribas, Citigroup, Fiat, Farmindustria,  Gdf Suez, Morgan Stanley, Italcementi, Unicredit, Rcs...

NENS (Nuova economia, nuova società) è l’associazione-centrostudi di “cultura riformista” di Pierluigi Bersani. Se è possibile ottenere copia dell’ultimo bilancio è impossibile entrare nel merito: i 215.000 €uro di ricavi per “prestazioni” registrati nel 2011 restano una cifra sospesa, visto che i committenti degli studi, “per motivi di riservatezza" non possono essere conosciuti.

L'associazione VEDRO', nata su iniziativa di Enrico Letta (PD) e Angelino Alfano (PDL), ha visto nel tempo il coinvolgimento di noti giornalisti (Curzio Maltese e Oscar Giannino), politici (Maurizio Lupi e Matteo Renzi), manager (l’Ad di Ferrovie dello Stato Mauro Moretti e il ministro Corrado Passera, ex Intesa Sanpaolo). Tra i principali supporters: centrale Fies di Dro, Enel, Eni, Telecom Italia, Vodafone, Sky, Lottomatica, Sisal, Autostrade per l’Italia, Nestlé, Bombardier, Farmindustria e il Gruppo Cremonini.



facebook
sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte




IL CANNOCCHIALE