.
Annunci online

bojafauss
Notizie dal baratro (cioè dal Consiglio Regionale)
28 aprile 2014
L'Altro Piemonte (Tsipras-Rifondazione) è No-Tav a sua insaputa?
La lista L'ALTRO PIEMONTE A SINISTRA si presenta alle elezioni regionali speculando sul movimento No-Tav.

L'aveva fatto notare Marco Revelli (qui ): "E non trovavi una sola bandiera a cinque stelle nemmeno a cercarla col lanternino, a dimostrazione di una notevole intelligenza politica dei cosiddetti «grillini». I quali hanno evidentemente capito che una popolazione non la si rappresenta mettendoci sopra il cappello, né marchiandolo con i propri simboli, ma lo si ascolta in silenzio. E che è molto meglio confondersi tra di esso anziché distinguersene con l’ostentazione di un’identità estranea, al contrario degli estremi residui delle formazioni vetero-comuniste, fastidiosamente chiusi nelle loro bandiere come in una corazza medievale, testimonianza di una testarda volontà di non capire.".

Ma l'Altro Piemonte a Sinistra (diretta emanazione di Rifondazione Comunista, partito alleato con SEL-Vendola alle Europee per Tsipras ma avversario di SEL-Vendola alle Regionali...!) forse fa finta di non sentire o più probabilmente fa finta di non vedere...

...di non vedere che l'ex consigliera Eleonora ARTESIO (presentatrice ufficiale della lista) sulla questione TAV non è sempre stata chiara, infatti l'8 marzo 2010 preferiva non partecipare al voto sulla mozione pro TAV del PD (vedi qui ).





facebook
20 maggio 2012
Consigli sinistri per il ballottaggio
Il candidato sindaco del raggruppamento astigiano di sinistra (Prc - Comunisti - FedSinistra - liste civiche) oggi ha "chiarito" la sua posizione: "Non diamo indicazione di votare per Brignolo (PD) al ballottaggio. Semplicemente invitiamo a non votare per Galvagno (PDL)".

Se doveva essere un chiarimento, spiegatelo al mio amico Marco di RifondazioneComunista che non si è ancora recato al seggio perchè dice: "Non ho capito cosa devo fare!".



facebook
22 aprile 2012
E' la fine del comunismo (reale)?
La scorsa settimana LaStampa pubblicava due articoli emblematici. Nel primo il candidato del Movimento5stelle di BeppeGrillo suggeriva come unica soluzione rimasta quella di tagliare stipendi e pensioni ai politici e di scendere in piazza per far valere i propri diritti. Nel secondo un ex-deputato eletto nelle file di RifondazioneComunista (ora non più iscritto al partito) protestava per i tagli al suo vitalizio.

(Anche Fausto BERTINOTTI, ex segretario del PRC - dopo aver maturato un TFR di € 121.068 e un vitalizio di €. 3.217 al mese - si è dichiarato favorevole al mantenimento della pensione per gli ex parlamentari).


facebook
3 febbraio 2012
Rifondazione Vitalizia

Dopo Fausto BERTINOTTI, che aveva dichiarato "Ho lavorato una vita e ho diritto al vitalizio", un altro esponente di Rifondazione Comunista, si batte contro l'abolizione del provilegio del vitalizio (dopo soli 5 anni di lavoro da parlamentare) dei politici.


facebook
7 maggio 2011
Diversamente comunista
Se gli operai avessero internet gratis...

....Rifondazione Comunista - Federazione della Sinistra il 31/12/2010 ha bocciato la Proposta di Legge del Movimento5stelle che chiedeva una forte riduzione degli stipendi dei consiglieri regionali piemontesi.

....Rifondazione Comunista - Federazione della Sinistra
incassa ogni anno circa €. 8.237.000 di rimborsi elettorali (cioè soldi pubblici tolti ai cittadini contro il loro volere).

.... Rifondazione Comunista - Federazione della Sinistra e il Partito dei Comunisti Italiani hanno i loro conti correnti nazionali in banche armate o poco raccomandabili (vedi qui).

....Juri BOSSUTO di Rifondazione Comunista - Federazione della Sinistra ha percepito nel 2009 mentre era consigliere regionale uno stipendio lordo di €. 127.453 (trattendendo per se, probabilmente il 45% - come ha dichiarato qui - e cioè circa €. 57.353 lordi). 

....Juri BOSSUTO candidato a sindaco di Torino spenderà per la sua campagna elettorale 28.000 € (il Movimento5stelle solo 3.500 € - Daniele DE BETTO del Partito Comunista del Lavoratori non arriverà nemmeno a 1.000 €).

....Juri BOSSUTO chiede la reintroduzione del bigliettaio sui mezzi pubblici (vedi pag.23 del suo programma in cui sinceramente non si capisce la proposta: servizio gratuito + bigliettaio???) mentre i "grillini" propongono "addirittura" la gratuità del servizio (pag.12 del loro programma).



facebook
sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte




IL CANNOCCHIALE