.
Annunci online

bojafauss
Notizie dal baratro (cioè dal Consiglio Regionale)
24 luglio 2013
"I consigli comunali sono pallosi" dice l'Assessore


facebook
3 ottobre 2012
Le spese dei Gruppi consiliari non sono sindacabili
Giorni fa ho scritto a Valerio CATTANEO, Presidente del Consiglio Regionale piemontese chiedendogli di verificare se i manifesti affissi ad Asti riportanti il logo del Consiglio Regionale del Piemonte (Gruppo consiliare regionale del Partito Democratico)...

...sono stati effettivamente pagati con i fondi per le spese di "Funzionamento dei gruppi consiliari" previsti con la L.R. n.12/1972 e nel caso, se rientrano tra le spese ammesse dalla citata legge:
- per l'acquisto di libri e riviste;
- per l'attività svolta dai Gruppi funzionalmente collegate ai lavori del Consiglio e alle iniziative dei Gruppi stessi;
- per eventuali consulenze qualificate o collaborazioni professionali di esperti necessari per lo svolgimento delle funzioni istituzionali dei Gruppi.

A mio avviso questo tipo di "propaganda" (di per se legittima) non rientra in nessuno dei tre casi tantomeno nell' "attività svolta dai Gruppi funzionalmente collegate ai lavori del Consiglio e alle iniziative dei Gruppi stessi" in quanto il Partito Democratico sostiene il Governo MONTI che ha approvato il decreto di accorpamento e soppressione di alcune province pertanto si desume essere favorevole a questa riorganizzazione delle province (vedi dichiarazione del segretario del PD, Bersani: "...noi abbiamo una nostra proposta che prevede di ridurre e accorpare le Province...") inclusa quella astigiana come previsto nel decreto.

Questa è la risposta ufficiale del Consiglio Regionale:


facebook
21 settembre 2012
SEL: "Non votiamo le proposte dei consiglieri antipatici"

Che i partiti colgano sempre l'occasione per fare propaganda è cosa nota. Meno noto è che a volte pur di far dispetto agli avversari politici votino contro una loro Proposta di Legge ...per poi copiarla tale e quale e ripresenterla come "farina del proprio sacco" (vedi QUI). 

Certo che sentirlo dire durante una seduta di Consiglio non ha prezzo!

Scrive infatti Fabio VERSACI, consigliere circoscrizionale del Movimento 5 stelle a Torino: "Il capogruppo di SEL Berghelli lo ammette che lui tante volte vota contro perchè presentato da qualcuno dell’opposizione che magari non gli va troppo giù".


facebook
23 luglio 2012
Le notizie "nascoste" da Repubblica.it

Ricordate il giochino (l'avevamo spiegato qui) per evitare che i motori di ricerca indicizzino alcune pagine di un sito? Naturalmente lo usa anche il sito repubblica.it.

Le notizie "non indicizzabili" sono relative a scandali di personaggi politici o calciatori o imprenditori, caso Ruby, vicenda Telekom Serbia, indagini su pedofili ...e anche su notizie di cronaca li per li "normali" (l'elenco completo si trova all'indirizzo http://www.repubblica.it/robots.txt - la parola DISALLOW significa respingere, annullare). Eccone alcune:

wwww.repubblica.it/2006/08/sezioni/cronaca/ds-arrestato/ds-arrestato/ds-arrestato.html (consigliere regionale dei DS arrestato)

wwww.repubblica.it/2006/07/sezioni/scuola_e_universita/servizi/scuola-2007/pirani-cattedre-facili/pirani-cattedre-facili.html (atenei, cattedre e politica)

wwww.repubblica.it/2005/l/sezioni/cronaca/elenadivuomo/elenadivuomo/elenadivuomo.html (donna cambia sesso e si sposa)

wwww.repubblica.it/online/fatti/pedo/bilancio/bilancio.html (il partito dei pedofili)

wwww.repubblica.it/2007/09/sezioni/cronaca/misex/misex/misex.html (Corona, i deputati e la droga)

wwww.repubblica.it/2007/12/sezioni/politica/berlusconi-intercetta/nuove-intercettazioni/nuove-intercettazioni.html (le telefonate Saccà-Berlusconi)

wwww.repubblica.it/2003/i/sezioni/politica/telekomserbia2/dini/dini.html (intervista alla moglie di Lamberto Dini)

wwww.repubblica.it/2004/k/sezioni/cronaca/reggiode/reggiode/reggiode.html (due ex parlamentari arrestati)

wwww.repubblica.it/online/fatti/pedofilia/trapani/trapani.html (sgominata gang di pedofili)

wwww.repubblica.it/online/cronaca/metropolitan/metropolitan/metropolitan.html (Cesena, sequestrato sito hard - tra i clienti anche calciatori)

wwww.repubblica.it/2007/04/sezioni/sport/calcio/juve-milan-telefonate/juve-milan-telefonate/juve-milan-telefonate.html (le telefonate tra Juve e Milan per truccare le sfide)

wwww.repubblica.it/2003/i/sezioni/politica/telekomserbia3/caso/caso.html (caso Telekom Serbia)

wwww.repubblica.it/online/cronaca/baffo/baffo/baffo.html (arrestato il re delle televendite)

wwww.repubblica.it/2008/07/sezioni/cronaca/arrestato-re-pasta/arrestato-re-pasta/arrestato-re-pasta.html (arrestato il re della pasta)

wwww.repubblica.it/online/fatti/pedo/ita/ita.html (inchiesta sui pedofili)

wwww.repubblica.it/online/cronaca/cocafinanze/cocafinanze/cocafinanze.html (cocaina al Ministero delle Finanze)

wwww.repubblica.it/2006/c/sezioni/cronaca/ladrisegr2/rappcarab/rappcarab.html (vicenda Marrazzo)

wwww.repubblica.it/2006/04/motori/maggio-2006/truffa-supercar/truffa-supercar.html (maxi truffa di noti imprenditori)

wwww.repubblica.it/2004/k/sezioni/cronaca/reggiode/sisno/sisno.html ('ndrangheta)

wwww.repubblica.it/2005/c/sezioni/cronaca/salerno/salerno/salerno.html (Salerno-ReggioCalabria: mappa dei cantieri mafiosi)

wwww.repubblica.it/2007/05/sezioni/cronaca/perugia-arresti/perugia-arresti/perugia-arresti.html (arrestati due magistrati e due costruttori)


facebook
19 maggio 2012
Condividi la trasparenza? (URGENTE!)

Qualche settimana fa il consigliere regionale Fabrizio BIOLE' (Movimento5stelle) ha pubblicato questo video per mostrare ai cittadini piemontesi la discussione in corso sul Bilancio (che non quadra): due congilieri del Pdl litigano su chi deve intervenire per primo.

Ieri è arrivata la
richiesta del Presidente del ConsiglioRegionale, Valerio CATTANEO (Pdl) di rimuovere il video perchè le sedute di Commissione non sono pubbliche: il cittadino non può conoscere l'operaro dei suoi eletti (N.B. in alcuni nei paesi democratici invece tutte le sedute vengono trasmesse in diretta su internet).

Probabilmente presto o tardi il ConsiglioRegionale del Piemonte agirà per vie legali e riuscirà a far rimuovere il video.

Non ci resta che:
1) scaricare il video da youtube;
2) ri-caricarlo sul nostro canale youtube e su Facebook;
3) invitare i nostri amici a fare lo stesso.

W LA TRASPARENZA!


facebook
9 maggio 2012
Quanto lavorano i consiglieri regionali (2a parte)
Dopo aver pubblichato (QUI) i dati su Mozioni e Ordini del giorno, ecco qui di seguito l'elenco delle Interrogazioni e Interpellanze presentate (in qualità di primo firmatario) dai consiglieri regionali del Piemonte in due anni di lavoro.




facebook
28 aprile 2012
Quanto lavorano i consiglieri regionali (beh, alcuni!)
Nei prossimi giorni pubblicheremo i dati su Proposte di Legge, Interrogazioni ed Interpellanze. Qui sotto l'elenco delle Mozioni e Ordini del Giorno presentati (in qualità di primo firmatario) dai consiglieri regionali del Piemonte in due anni di lavoro.




facebook
21 febbraio 2012
Sono online i redditi dei Ministri del governo Monti
Stamattina sono stati pubblicati i redditi e i patrimoni di ministri e sottosegretari.


facebook
11 agosto 2011
...e intanto la Casta incassa...
La struttura "ConsiglioRegionale" costa ai piemontesi €.131.039.268. Ogni gruppo consiliare regionale ha a disposizione (oltre agli stipendi, gettoni di presenza, rimborsi vari spettanti ad ogni consigliere) un budget per il "funzionamento" dell'ufficio e un budget per "assunzione di personale" di fiducia ("portaborse", collaboratori, consulenti, segreteria, chipiùnehapiùnemetta, ecc.). Inoltre ogni eventuale risparmio viene comunque prima o poi intascato lo stesso dal gruppo consiliare (vedi D.D.0425/0202 del 2011).
Un gruppo consiliare composto ad esempio da due consiglieri ha a disposizione ogni anno circa €.157.000 per le spese di funzionamento (cancelleria, manifesti, spese varie, utenze, telefoni, computer, ecc.) e €.260.000 per le assunzioni dei collaboratori (questi dati li trovare SOLTANTO sul sito del Movimento5stellePiemonte, l'unico che pubblica l'elenco preciso di tutte le spese sostenute).


Naturalmente il Presidente del Consiglio Regionale Valerio CATTANEO si vanta ("giustamente") del maggior risparmio ottenuto quest'anno. Ma i tagli sono stati fatti altrove, non ai costi della politica. Per la serie "sono sempre i soliti a pagare" come si può constatare alle pagine 327 e 53 del bilancio.

Capitolo DB09101: risorse finanziarie spese per il ConsiglioRegionale - Titolo 1: spese correnti:
01-spese per organi istituzionali: €.32.275.076 (+1.885.648 rispetto al 2009)
-100010R: "spese per indennità di carica, di missione e di fine mandato ai componenti il Consiglio Regionale"
-100065R: "spese di rappresentanza del presidente del Consiglio Regionale"
-100176R: "contributi per il funzionamento dei Gruppi Consiliari"
-100120S: "somme da trasferire al consiglio regionale per il finanziamento delle emittenti radiofoniche e televisive locali che hanno accettato di trasmettere messaggi autogestiti a titolo gratuito durante le campagne elettorali"

Cominciamo almeno con l'aderire a questo
Referendum per l'abolizione dei finanziamenti ai partiti


facebook
28 ottobre 2010
Preferenza senza trasparenza
Di una certa mancanza di trasparenza in Regione avevamo già parlato qui mesi fa. Ma oggi ci è capitato di rilevare una forse ancor più grave mancanza del Consiglio Regionale nei confronti dei cittadini/elettori. Sul sito della banca dati delle leggi regionali sono visibili tutte le Proposte di Legge presentate dai consiglieri e il relativo iter ma manca la parte più importante: i cittadini non possono conoscere come votano i loro rappresentanti in Consiglio Regionale.
Di norma, per ogni proposta di legge viene reso pubblico se un politico ha votato a favore o contro una legge in modo che il cittadino possa valutarne l'operato per confermargli o meno il voto nella prossima tornata elettorale.
In Parlamento funziona proprio così: per ogni deputato, per ogni Proposta di Legge, il cittadino può conoscere chi ha votato e come. Infatti cliccando ad esempio
sul sito della Camera possiamo vedere che ad esempio l'ex deputato Roberto COTA nella Seduta n.32/2008 aveva votato favorevolmente all'approvazione della Legge n.124/2008 "DISPOSIZIONI IN MATERIA DI SOSPENSIONE DEL PROCESSO PENALE NEI CONFRONTI DELLE ALTE CARICHE DELLO STATO" detta anche “Lodo Alfano”.

La RegionePiemonte invece si è dimenticata di pubblicare queste informazioni relative ad ogni consigliere. Beh, se si sono solo dimenticati, probilmente provvederanno al più presto...



facebook
sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte




IL CANNOCCHIALE