.
Annunci online

bojafauss
Notizie dal baratro (cioè dal Consiglio Regionale)
10 febbraio 2013
Le sassaiole dei noTav...


facebook
15 maggio 2012
Quando l'On. Esposito organizzava i contestatori

L'On. Stefano ESPOSITO (deputato PD), sostenitore indefesso del TAV è noto alle cronache per le sue forti critiche al Movimento No-Tav e ai suoi "eversori".

Venti anni fa invece stava in cima alle "barricate" contestando le scelte del potere (allora governava quel Berlusconi che oggi sostiene il Governo MONTI insieme a Esposito). Lui e il gruppo degli "studenti preoccupati" (anzi "furiosi") manifestavano in piazza, organizzavano momenti di autogestione (autorizzata?) nelle scuole e concerti (autorizzati?) nelle aule universitarie, si incatenavano ai termosifoni del Comune, invitavano i professori a "non dare il 7 in condotta" ai contestatori e bollava le forze dell'ordine come "angeli custodi del FUAN" (il movimento studentesco universitario di destra legato al MSI).

Non so voi ma ...a me il Movimento No-Tav sembra molto più tranquillo.





   


 

facebook
26 marzo 2012
Placido (PD): "Io i soldi li do solo al partito"

Giorni fa il consigliere comunale Silvio VIALE (Radicali-PD) e il consigliere regionale Roberto PLACIDO (esperto nel campo pubblicitario per Mondadori/Berlusconi e per L'Espresso/DeBenedetti, consigliere regionale da 12 anni) si sono avvicinati al banchetto NoTav in piazza Castello dove è stato loro simpaticamente proposto di acquistare una bandiera NoTav a sostegno delle lotte del movimento valsusino.

Nessuno dei due l'ha fatto ma mentre VIALE ha risposto "Nessun problema, non ho nulla contro il movimento NoTav", PLACIDO è stato categorico (direi "illuminante"): "Non posso. Io i soldi li do solo al mio partito".


facebook
14 marzo 2012
il TAV non è redditizio (lo dicono le FS)
Due ricercatori del Politecnico di Milano, Paolo BERIA e Raffaele GRIMALDI, hanno analizzato i dati relativi alle tratte ferroviarie ad Alta Velocità già operanti in Italia scoprendo che non sono per nulla redditizie (vedi Altreconomia n.136/2012):

- la Milano-Bologna è costata 7 miliardi di euro (tempo risparmiato: 37 minuti). L’investimento sarebbe giustificato con 9 milioni di passeggeri all’anno. Oggi ce ne sono 7  milioni.

- la Torino-Milano, costata quasi 8 miliardi di euro (per risparmiare 32 minuti) avrebbe bisogno di 14 milioni di passeggeri. Oggi sono al massimo un milione e mezzo (e Trenitalia ne stimava nel 2007 solo 2 milioni).

- la Bologna-Firenze nel 2010 ha avuto più di 10 milioni di passeggeri, ma anche in questo caso la domanda necessaria per coprire l’investimento era di 20 milioni (per risparmiare 14 minuti).

- la Roma-Napoli (35 minuti di risparmio di tempo) oggi conta 3 milioni di passeggeri ...l’obiettivo di Trenitalia, non raggiunto, è di 4,6 milioni ...ma ne servirebbero 8 milioni.



facebook
6 marzo 2012
la LEGALITA’ ARMATA di Cota
Oggi il presidente della RegionePiemonte Roberto COTA ha dichiarato che non approva le “violenze” dei NoTav in Valsusa e pertanto incontrerà solo i “sindaci della legalità".

Probabilmente comincerà con il sindaco SiTav di Chiomonte, Renzo PINARD (ex Fronte della Gioventù), già arrestato per possesso di armi da guerra (tute mimetiche, elmetto nero delle SS, rivoltelle, pugnali, baionette, proiettili).


Pinard era noto in paese per la sua propaganda filofascista. “Renzo” dice un suo amico alla Stampa Sera del 17 giugno 1974 “in casa ha solamente libri sulla storia del fascismo e su Mussolini. Faceva l’intellettuale di destra rimasticando assurde teorie del superuomo.



facebook
5 marzo 2012
Turi ve le ha suonate ancora - NoTav 4 marzo 2012

Video choc: Turi Vaccaro le suona a Polizia e Carabinieri schierati in tenuta antisommossa alla marcia NoTav di Giaglione (Valsusa)...



Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Tav No Tav Turi Vaccaro Valsusa

permalink | inviato da bojafauss il 5/3/2012 alle 18:1 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
facebook
2 marzo 2012
NoTav part-time (Ho visto cose che voi umani...)

Ho visto cose...
...ho visto cose che voi umani non potete nemmeno immaginare.

Ho visto un manifestante bloccare una strada per protestare contro le grandi opere e due ore dopo andare a chiedere un mutuo alla sua banca Intesa-SanPaolola più grande finanziatrice di grandi opere (insieme a Unicredit).



Banche e inceneritori
BNP PARIBAS
BEI Banca Europea per gli Investimenti - UniCredit Corporate Banking 

Banche e Pedemontana
Azionisti di Pedemontana: Milano Serravalle S.p.A. - Milano Tangenziali S.p.A. (Provincia di Milano, Comune di Milano) - Equiter S.p.A. (Intesa Sanpaolo) - Banca Infrastrutture Innovazione Sviluppo S.p.A. (Intesa Sanpaolo) - UBI Banca S.p.A. .
 
Banche e Bre.Be.Mi. Tem
Azionisti di Bre.Be.Mi S.p.A.: Autostrade Lombarde SpA (Intesa Sanpaolo) - Impresa Pizzarotti & C. S.p.A. - Unieco Società Cooperativa - Autostrade Centro Padane S.p.A.
Azionisti di Tem S.p.A.: Autostrade per l’Italia S.p.A. - Milano Serravalle Milano Tangenziali S.p.A. Provincia   di   Milano,   Comune   di   Milano)   -   ASAM   S.p.A.   (Provincia   di   Milano)   -   Società Autostrada Torino-Alessandria Piacenza S.p.A. - Autostrade Lombarde S.p.A. (Intesa Sanpaolo) - Intesa Sanpaolo S.p.A. - Provincia di Milano.

Banche e Autostrada Cremona-Mantova e Tibre (Tirreno-Brennero) 
Soci dell'ATI Centro padane denominata Stradivaria S.p.A.: Autostrade Centro Padane S.p.A. (CR) - Coopsette S.c.a.r.l. (RE) - Profacta S.p.A. (TN) - Cementirossi S.p.A. (PC) - Ingegneria Biomedica Santa Lucia (PC) - Paver Costruzioni S.p.A. (PC) - AEM Cremona S.p.A. - ASM Brescia S.p.A. - Infracom Italia S.p.A. (VR) - Technital S.p.A.(VR) - Consorzio Infrastrutture Piacenza.
Il progetto è segnalato sul sito di Biis tra quelli sostenuti da Intesa-Sanpaolo, che ricopre il ruolo di arranger nell’erogazione di credito per 430 milioni di euro (arranger: letteralmente il pianificatore, ossia colui che provvederà a progettare e pianificare il finanziamento).

facebook
28 febbraio 2012
Nuovo sondaggio di Libero: "I noTav sono terroristi?"
Per facilitare la redazione di Libero nella predisposizione del prossimo intelligente sondaggio, suggeriamo questo:


facebook
27 febbraio 2012
NoTav, padroni a casa nostra!

Quattro anni fa ho acquistato (insieme a 1250 cittadini) un terreno in Reg. Colombera nel Comune di Chiomonte (TO) in Valsusa. Oggi lo Stato vuole espropriarmelo ed occuparlo per realizzare un'opera pubblica (tra l'altro, inutile ...ma questo è solo il mio parere personale...). Non mi hanno inviato la lettera raccomandata necessaria per avviare l'occupazione del mio terreno (un vigneto). Per legge mi spetterebbe anche un'indennità di occupazione temporanea (da devolvere al Movimento NoTav) determinata tenendo conto: della perdita di frutti pendenti dell'eventuale soprassuolo arboreo, dei mancati redditi durante il periodo dell'occupazione, delle spese necessarie a ripristinare le condizioni primitive del fondo al termine dell'occupazione, del danno conseguente ad una diminuzione transitoria o permanente di reddito.

Lo Stato sta entrando a casa mia violando la legge. Stasera andrò in Valsusa a riprendere possesso di una mia proprietà.

facebook
4 luglio 2011
Guerra incivile
Tanto fumo e poco arrosto ...ma a volte anche senza fumo: "proiettili-fumogeni" vuoti (sarà colpa dei tagli di Maroni/Tremonti alle forze dell'ordine?). Ecco quello che ha colpito un manifestante:



**************

Due chiacchiere con un "anatagonista" veneto di ritorno da Ramats . Dice (un po' affranto): "Eh, non siamo una una vera forza guerrigliera, qui ognuno va per conto suo. Servirebbe forse organizzarsi ...più disciplina".

**************

Ultima ora. Beppe GRILLO diciara: "I black-bloc vanno arrestati".
Ultimissima ora: questo blog condivide!


facebook
28 giugno 2011
TAV, parla una poliziotta: "Non siamo tutti d'accordo"
Ieri, ad una manifestazione, ci è capitato di parlare (sottovoce) di TAV e sgomberi con una poliziotta: "Alcuni miei colleghi, umanamente o politicamente contrari a fermare in quel modo le iniziative pacifiche dei NoTav sono stati "obbligati per contratto" a prendere servizio ieri a Chiomonte. Ma anche altre volte è successa la stessa cosa. Io, per evitarle, quando riesco mi metto preventivamente in malattia".





Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. polizia NoTav Chiomonte presidio Valsusa

permalink | inviato da bojafauss il 28/6/2011 alle 13:22 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
facebook
sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte




IL CANNOCCHIALE