Blog: http://bojafauss.ilcannocchiale.it

Quei bamboccioni di casa Berlusconi

Sembra che Marina Berlusconi ormai risieda stabilmente a Lesa (NO) con la famiglia. E' una cosa normale: una figlia di una famiglia normale diventa grande, trova a fatica un lavoro normale, magari anche un marito normale, si sposa, ha dei figli e compra una casa normale. Beh, di questi tempi a dire il vero è normale farsi comprare la casa da papà, vista la crisi che attanaglia soprattutto i giovani. E in effetti anche la famiglia normale di Marina sembra aver fatto così: la casa l'ha comprata il papà Silvio.
Lo si evince sfogliando la Determina n.2066/2009 della RegionePiemonte con la quale si concede al Dott. Silvio Berlusconi (non a Marina), il subingresso nella titolarità della concessione di derivazione d'acqua, per uso domestico, in Comune di Lesa dal Lago Maggiore. La concessione, precedentemente assentita ad altri proprietari con Determina n.4345/2008, previo pagamento dell'importo di €.124 all'anno, autorizza al prelievo di 0,5 litri al secondo di acqua dal Lago Maggiore. Cioè 43.200 litri al giorno per usi civili (lavaggio di strade e superfici impermeabilizzate, spurgo di fognature, irrigazione di aree verdi pubbliche, costituzione di scorte antincendio).



Pubblicato il 6/7/2011 alle 16.37 nella rubrica a quattro colonne.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web