Blog: http://bojafauss.ilcannocchiale.it

Pilu e cemento anche a Torino

Si legge in questo dossier: "Nel capoluogo piemontese sono in corso o previsti interventi infrastrutturali ed edilizi per almeno 11,7 miliardi di euro distribuiti fra grandi opere stradali, ferroviarie e di trasporto pubblico, oltre che in uno sviluppo urbano senza precedenti, esteso su circa 3 milioni di metri quadrati di aree industriali dismesse, la maggior parte delle quali lungo l’asse nord-sud del passante ferroviario, dando corpo a una nuova centralità urbana e facendo del mercato immobiliare uno dei settori portanti della nuova fase economica della città, caratterizzata dal passaggio della monocultura dell’auto a una diversificazione di attività produttive".




 

Pubblicato il 16/3/2012 alle 11.45 nella rubrica spese pazze.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web