Blog: http://bojafauss.ilcannocchiale.it

Gli strani/strambi candidati del PD

Quelli che seguono sono alcuni dei primi nomi dei prossimi (quasi)sicuri parlamentari torinesi del PD. A leggere il loro curriculum si fatica a comprendere cosa c’entrino con l’attuale PD (o cosa c’entri il PD con loro ...o se il PD, su alcuni temi abbia davvero una linea comune...).

Cesare DAMIANO che nel 1991 da sindacalista CGIL era fortemente contrario all’abolizione della “scala mobile” per difendere il potere d’acquisto dei salari dei lavoratori ma che nel 2012 ha votato a favore della “riforma Fornero”.

 

Luigi BOBBA, “pacifista” delle ACLI che nel 2004 presentava il corso di formazione “S.C.U.D.O.” dell’ENAIP insieme al general manager della Logan’s Ltd, società internazionale specializzata in sicurezza antiterrorismo di matrice israeliana che si avvaleva di istruttori altamente specializzati: ex agenti dell’esercito israeliano e dei corpi speciali statunitensi.

 

Giacomo PORTAS, fondatore dei MODERATI per il Piemonte, attualmente deputato del PD ma qualche anno fa nelle prime file del centrodestra torinese (Forza Italia).

 

Pubblicato il 3/1/2013 alle 13.12 nella rubrica verba manent.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web